Alberto.dm Tecnofalc

Utente
  • Content Count

    186
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Alberto.dm Tecnofalc last won the day on December 27 2018

Alberto.dm Tecnofalc had the most liked content!

Community Reputation

169 Excellent

1 Follower

About Alberto.dm Tecnofalc

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    09/27/1968
  • Place
    lombarda

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Alberto.dm Tecnofalc

    Cosa c'è da sapere prima di acquistare una PVL

    Se si aggiunge un modulo di variazione anticipo programmabile (Gpx, Zeeltronic ecc) va sostituta la bobina con una capacitiva che fa solo scintilla (costo circa 30e o meno) la bobina Pvl sia nera fissa che rossa variabile (non modificabile) hanno nella bobina sia il circuito elettronico che quello della scintilla
  2. Alberto.dm Tecnofalc

    Falc 58x56

    novita?
  3. Alberto.dm Tecnofalc

    132 MHR girato

    Ciao Ale ehm potresti ripetere la configurazione? magari nelle 4 pagine è cambiata...il collettore mi sembra un parmakit o sbaglio? stai facendo come ho fatto io tenendo il Mhr tutto originale nelle luci....bel esperimento son curioso di vedere cosa ci salta fuori io montavo dritto con JL di espa e 35 di carbu con collettore MRT al cilindro e di tiro o shciena ne aveva si e era molto bello anche...montavon la 27/69 secca con 17/20>49 velocità Gps 105 con punta a 110 orari circa ma la sparata di marce era bella e l'andatura anche lenta in strada non affaticava per nulla essendo sempre pronto al gas...di contro non aveva affatto allungo, murava a un certo punto di giri e forse era il meno bello dato poco prima la spinta faceva godere....calcolata la velocità e i giri mi venivano? non ricordo bene 8.500/9.000 giri max mi sembra....secondo me se la tua espa lavora bene pur con fasi originali (che potrai sempre ritoccare) ti viene fuori un bel motorello eccome...molto fruibile in strada
  4. Alberto.dm Tecnofalc

    Parmakit W-Force da 60x53+3.7 a 58x56.7 su carter quattrini

    Heila ciao Drop, buon anno....oh secondo me eh......no ma perchè....il nostro Barry doveva avvolgere con la cartastagnola il panino col salame non l'espansione 😂 (Barry concedimi la battuta) Lo dice anche il Muttley che saluto (buon anno) e cioè che secondo me Barry era giunto al limite, la goccia ha fatto traboccare il vaso, la cartastagnola ha avvolto forzata dal Barry la lunga prima parte dell'espansione aumentando la temperatura (non lo dico solo io) dei gas di scarico e andando a smagrire la carburazione (provato anch'io ma non stagnola solo coprendo la primissima curva del collettore scarico e neanche tutta la circonferenza) la detonata è solo la mera conseguenza della carburazione quel peldiphiga troppo di là, magra colpograziata dalla cartastagnola..voglio sostenere questa tesi Non potrebbe essere l'espansione sbagliata visto che prima la usava e ci tirava pure... Barry era al limite, ma lui non s'è accorto che era già tirato di carburazione, un classico che tutti ci siamo dentro, cartastagnola messa senza un domani e tlack... ma poi Drop, perchè non lo spieghi il fenomeno della cover dell'espansione....che lo sai molto meglio di me (e non scherzo e 👍 Poi il Barry nulla si è fatto e il cilindro o motore lo si mette sempre apposto Solovalvola: si era letto che il cilindro girato era sbagliato che non raffreddava zona scarico, ora dici sbagliato il dritto perchè troppa aria...
  5. Alberto.dm Tecnofalc

    Parmakit W-Force da 60x53+3.7 a 58x56.7 su carter quattrini

    aaaaah sisi...bravo turbo...si..la benda...la bendola....ti ha fottuto quella...eeeehhhchass non c'è più spazio per le improvvisate...enno...adios amigos...basta pensate come sui ghisoni polini da pochi cv....ti ha fregato la benda: prima dicevi andava bene, eri giusto di carburazione...mettendo la benda come dice turbo e Ros mi pare la temperatura dei gas è rimasta più alta, di fatto la benda è come aver accorciato l'espansione, ragion per cui può essere per quello hai sentito ancora più giri in alto, e con le basse temperature ecco il danno la benda alla espansione va evitata sempre, non ci avevo letto bene che l'avevi messa...quindi la risposta è; sì, la "banale" cartastagnola ha fregato il kit...da non credere vero ma quando tutto è al limite..........dai la prossima non succederà 😉
  6. Alberto.dm Tecnofalc

    Parmakit W-Force da 60x53+3.7 a 58x56.7 su carter quattrini

    ciao a tutti e buon anno mi permetto di dire la mia...anzi chiedere....come è stata la scena, cioè che marcia eri, se eri a full gas o cosa...ma in ogni caso, eri magro, hai fuso il pistone nel classico modo che ci son passato anch'io svariate volte quando, parlo per me, tiro la carburazione e passo "leggermente" di là, ovvero a quel "doppio pelo magro" che mi frega il pistone fondendolo....col falc mi salvo sempre questo non so non conosco il materiale con cui è fatto ma vista la canna da ricromare.... ti chiedo della scena perchè può darsi che questa tua espansione tiri molta benzina a un determinato regime, facciamo un esempio, 8000 ma magari anche 10000...in quel punto magari l'espa tira benza da matti e tu hai il carb che dovrebbe dare più benza ma per il setting e l'architettura del tuo cilindro con l'espansione non ce la fa, allora succede sgripp e poi pare strano perchè "non ero neanche a manetta" io consiglio cambia cilindro, se ricromi questo mettici un pistone più serio
  7. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    Ciao e buon anno questo discorso non potrebbe valere per me.....non affiderei la mia termica nuova costata svariati soldi a un vecchio carburatore...penso che sebbene i pezzi speciali siano andati avanti tantissimo, nel collettivo noi vesped siamo ancora un po' "indietro" nel capire l'importanza di avere un carburatore efficiente sotto tutti i punti di vista...ma comunque giusto anche come dici te, per te 😉
  8. Alberto.dm Tecnofalc

    Polini evo traversinato

    heila Ros...ma monti il gran Vhsb 36? se si, già questo sei aggrande...serve tiempo col 36 piatto ma le sodisfazioni arrivano si....il mio l'avevo pulito alla grande sul 54x54 e la modifica meteo era solo sull'altezza spillo...il 36 piatto tende a imbrodè un po' sotto ma tieni bassi il getto emulsionato come dice Fagio e tanto lavoro dietro che sicuro sei già a buon punto
  9. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    Flatart mi fai paura...molta....spendere capitale per la sola termica e affrontare così superficialmente il discorso carburatore mi fa paura....tutto si fa eh...ma gfossi in te quel vecchio 34 lo rivenderei...e metterei uno adeguato alla marmitta che monti...il tuo discorso ci sta su un motoreammerd no il tuo...comuqnue sia oh, ombre avertido mieso salvado aha bona forciuna 😉
  10. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    Si esatto..puoi lasciarlo il polve ovvio poi dovrai regolarlo in base a cosa beve il mutor idem lo spillo BF1 mai sentito e non ho sottomano l'esploso, lascia quello comunque vai di getti e via.... COMUNQUE, PICCOLA NOTA: spendete ottomila euro per sti caspita di motori ipercruiser stradali eppoi per 30e vi portate a casa macinini di carburatori provenienti dai lontani '70.....fate le cose bene, good motor good carb...comprate carb nuovi o seminuovi, un PHBE come questo mi fa venir male sul kit dove andrà...la gente che dice "vanno lo stesso" OOOOOh sono bravissimi loro che anche col chengshing lo san carburare OOOOh son i nostalgici che almeno un pezzo del mutor sia stagionato...i motori seri ci vanno carburatore ATTUALI...di adesso, del dicembre 2018....NO anni 70 No anni 80 NI anni 90 Ya anni 2000...ultima; guardavo il banale PHBL 24 NUOVO, il solo gradino nel condotto è di tipo migliorato, niente a che vedere con le veeeecchie versioni dello stesso carb...un carb ATTUALE possiede tutte le micromigliorie che a te compratore Dellorto non dice ma che impiicitamente gli mette per tenere il prodotto nel contesto avanzato in cui viviamo pur possedento lo stesso stampo degli anni '70 80 o 90 che siano vabbè mi aspetto un calcinhul....ciao
  11. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    ma no dai guardandolo bene non è neanche così vecchio come pensavo, anzi....forse ero un po' abituato agli US Aprilia che son scuri...
  12. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    Aaaah.....è una versione vecchiotta per questo monta AV di polverizzatore...ma vai normale che si trovano i polve di quel tipo lì....pensare che i Rotax Aprlia montano gli US ma già molto belli pure scuriti di corpo, una specie di brunito che fa molto racing anche....questo ha u suoi begli anni sul groppone....se ce lo mostravi prima fosse per me fighetto dei carb ma non sempre ti avrei detto di lasciarlo...di US ci sono quelli più recenti...poi vabbè ho le mie fisime in ogni caso anche questo funziona eh se è tutto a posto e a quanto pare lo è dalle foto
  13. Alberto.dm Tecnofalc

    Carburatore dell'orto phbe34

    Heila ciao la versione US era montata sui Rotax Aprilia 125cc sia da 34 che 36mm..la US è come la HS (ma HS ancora di più) una tra le versioni più sportive per motori 2t della serie PHBE, dove , rispetto alla BS molto vecchia ha tante differenze: presa aria; US avvitata con cornetto ampio e centrata al condotto, BS di fusione stile PHBH e decentrato rispetto al condotto galleggianti; la US e HS hanno i galleggianti separati p do tipo più moderno...la BS uniti la US ha espressamente attacco a gommotto, la BS forse idem ma potrebbe avere anche l'attacco fisso femmina US ha il tappo vaschetta ampio e piatto con chiave ampia per velocizzarne lo smontaggio, la BS il dado è più piccolo più alto = più ingombrante e meno racing esteticamente la US è corta grazie alla compatta presa aria, la BS essendo molto più vecchia non han tenuto conto dei particolari più racing poi messi nelle US e HS, ne risulta nella US una estetica molto più moderna e attuale, inoltre altri particolari quali diametro molla valvola gas (US grande BS piccola) e migliorate piccolezze sulla US e HS rispetto alla vecchia BS entrambe la BS e HS montano spilli serie U, solo sulla HS la più racing montano spilli K la US monta polverizzatori BN CF ciechi solo 2t...la BS non ricordo ma resta in ogni caso più arretrata della US, da preferire la US a manetta
  14. Alberto.dm Tecnofalc

    Quattrini m1r

    eh si eh caspita, OBBLIGATORIO...anche se è cinese ma fa nulla
  15. Alberto.dm Tecnofalc

    244 SS

    heila Davide ci reincontriamo qui 😉 so che usi Phsb e forse è il tuo preferito, ma, non per fare sborons , constato che Phsb ha sempre lo stesso modo di carburare sotto...resta sempre sporco (ma motivo c'è)....preferisco pulirlo giusto lo stradale che uso, cosa che mi han dato solo i Vhsb racing, il superbo 36, 38 e il mitico 39 lucido...PUO' DARSI e anzi ne son quasi convinto, che vi sia una enorme differenza tra blocchi elaborati small e large, le small (per chi legge non te) sentono nel loro modo, e se dici così te posso pensare che small è molto più sensibile (o forse lo sono io?) Phsb e Vhsb racing su small non sono la stessa cosa, probabile a full gas Phsb abbia anche un pelo in più ma stradale proprio ci asfalto sopra a sta cosa, ma sotto non c'è storia, Phsb inferiore e tipo 36 mi si soddisfano pure le orecchie a sentire quanto carbura verygood...ma non c'è proprio storia....questo secondo me...calcola Phsb tenuto su anni, ripeto, anni non mesi...senza contare le vesp gara..ma Phsb va bene eh concordo, poi ho capito cosa diceva il tecnico Dellorto in fiera, che Phsb cessato e Vhsb Voelvo chiederti una cosa riguardo questo motore, Volpa (che saluto) dice i diametri saranno 38/39 non meno....chiedo, se tu hai detto questo cilindro accostato a un cross 250 è piccolo, dove nel cross non salgono oltre 39 e ne han ben tanto più che questo, usare il 36 piatto non sarebbe più consono?