carambola

Members
  • Content Count

    30
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

carambola last won the day on August 9

carambola had the most liked content!

Community Reputation

10 Neutral

About carambola

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    01/01/2017
  • Place
    Lombardia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. carambola

    Pk 125s .........finalmente su strada

    Pk 125 rulez! Ne ho anche io uno e ne sono moooolto entusiasta
  2. carambola

    130 dr detonazione

    Ho l'impressione che i rapporti siano eccessivamente lunghi, andrebbero bene su un Falc 180 o un M200 ma li vedo male su un DR A mio impressione quel motore girerà spesso e volentieri sotto sforzo e il motore comincia a picchiare..
  3. carambola

    Problema Polini Doppia alimentazione, Aiuto!

    Per la mia esperienza, con Proma e Silent basta la lamella di scatola, quindi il ricambio Polini. Ho capito che l'albero non è originale però non ho capito che albero monti...
  4. carambola

    Problema Polini Doppia alimentazione, Aiuto!

    Concordo con muttley, pignone da 27 e Proma e ci giri il mondo...
  5. carambola

    Problema Polini Doppia alimentazione, Aiuto!

    Il doppia si può montare tranquillamente con l'albero ETS che ha 120° pre P.M.S. se anche si rompe la lamella continua ad andare, tende ad imbrodarsi ma ci torni a casa. Non conosco la VMC ma la vecchia Silent Zirri con tutto di scatola, albero Piaggio ET3, 24/61, 24 phbl e quarta originale andava... quarta un po' fiacca ma andava, certo meglio una Z48, ma 30 anni fa non esisteva. Per la lamella puoi provare a ricavarne una dai fogli Malossi, oppure parti dai fogli Polini con la scritta verde.
  6. carambola

    Migliorie 130 dr

    Continua a fare alberi da un'altra officina nel bresciano, non so che alberi gli ha commissionato ma la produzione non si è fermata. Per l'albero sarei partito da un Mazzucchelli AMT 178, facevi la valvola da (misura cordale interna) 30 mm, davi 5° di anticipo e come ritardo dovresti essere tra i 64 e i 68°
  7. carambola

    scelta gomme pk 125 s

    Grazie Turbo, belle gomme le sava, ma vedo che costano una fucilata... 😒 Penso che andrò di SL 26 che comunque sembrano delle belle gomme a un prezzo onesto.
  8. carambola

    scelta gomme pk 125 s

    Vero, sono sensazioni soggettive Purtroppo con le S1 su un'altra vespa alla prima pioggerellina ho saggiato l'asfalto in una rotonda percorsa forse a 15 km/h... non che sull'asciutto mi desse una grande sensazioni di stabilità, penso sia il disegno del battistrada. Ricordo negli anni 90 una pneumatico credo Pirelli che aveva il battistrada somigliante ad una specie di yin yang continuo, aveva questa sorta di "pista a esse" centrale e dei punti scavati tra le convergenze della S...vabbè detta così sembra che mi sia fumato una pipa di crack 😵 Con quelle gomme sono riuscito a ribaltarmi sull'asfalto umido in un rettilineo, ho beccato una asperità nell'asfalto forse mezzo centimetro di congiunzione nell'asfalto e mi sono ritrovato in un fosso. Ora che gomme utilizzi?
  9. carambola

    scelta gomme pk 125 s

    Grazie Mk, come mai scegli le metz? Sono tra quelle papabili e ad occhio sembrano avere un battistrada fatto bene e decente nel caso di bagnato, poi bisognerebbe vedere la mescola e la durata. Grandi gomme devono essere le ME7 Teen 100/80 10 ma ci sarebbe da bestemmiare in sanscrito per montarle... Questo Pk è nuovo per me non ho ancora toccato una vite, ho paura di avere rogne con le 90/90-10, la marmitta ad occhio il collettore della padella sembra molto vicino alla ruota. Devo controllare se è Piaggio o meno. Altre esperienze?
  10. Ciao a tutti, visto che oramai sto arrivando alle tele dell'ennesime s83, questa estate vorrei provare a montare delle gomme diverse...generalmente sulle varie vespe "demolite" negli anni (ahimè sono negli anta da un pezzo) ho sempre usato s83, sc30, sm100 e una brevissima parentesi con delle Michelin S1 ma alla prima pioggerellina me ne sono pentito amaramente. La vespa su cui andrà montato il tutto è un pk 125 s entrata da pochissimo in famiglia, il mezzo è completamente originale forse solo il padellino è stato cambiato non mi sono preso la briga di controllare per il resto è un polmone di motore che il prossimo inverno verrà messo sotto i ferri... Per il resto la vespa la uso prettamente in una zona montana, quindi stradine su e giù spesso e volentieri con donna o prole a seguito quindi sempre in due. Prevalentemente quando piove la vespa sta in garage però ahimè essendo una zona montuosa non è infrequente trovarsi in giro sotto l'acqua e mi piacerebbe rientrare tutto intero quindi mi servono delle gomme che abbiano una tenuta decente anche su fondo bagnato, per carità sul bagnato vado piano piano ma non vorrei trovarmi comunque sdraiato dopo aver pelato i freni o in qualche rotonda. Visto che per una volta ho un mezzo completamente originale, non voglio rotture con le varie forze dell'ordine, mi atterrei a misure standard 3.00 10 classico cerchio Piaggio. Tra le papabili rapporto qualità/prezzo e leggendo un po' in giro, avrei optato: PIRELLI SL 26 METZELER ME1 Ad occhio le SL 26 hanno un disegno del battistrada più adatto al bagnato, ma anche delle metzler ho sentito parlare molto bene. Pregi, svantaggi? Altre opzioni, rimanendo fedele alle premesse? Grazie.
  11. carambola

    Accensione per Primavera

    Se può servirti ho un pk 125 s, il codice del volano è 991155, non l'ho mai pesato ma dovrebbe essere vicino ai 3kg similmente al volano dell'ETS. Essendo tutto montato sotto un motore originale non ho mai pensato di alleggerirlo ma ad occhio un kg di alluminio non lo togli...
  12. carambola

    Espansione vmc

    Dimenticavo, se non sbaglio la VMC vende una copia delle Silent o almeno ci assomiglia veramente tanto.
  13. carambola

    Espansione vmc

    Se vuoi divertirti senza sbattimenti, cerca una vecchia Zirri Silent e un pignone da 25. Già provato un doppia di scatola (messo bene a punto) con la stessa configurazione del tuo, l'unico problema rimaneva il salto in quarta, per il resto andava veramente bene probabilmente lavorando sulla banda di squish e il pistone qualcosina si sarebbe recuperato sul cambio marcia ma era giusto una prova per vedere come andava con quella marmitta. Se monti un pignone da 25 di certo non avrai problemi con la quarta!
  14. carambola

    M1L d60 corsa 54

    Sembra fatto di cioccolato, o di un altro materiale dal color marrone Pareva un buon affare e invece...grazie (peccato per i soldini buttati) della prova!
  15. carambola

    M1 58x53

    Ma lo scarico di quel diametro, è frutto di un "errore di lavorazione", o ci correvano nel VPI così come era? Anni fa mi era capitato un cilindro simile ma per scooter, lo scarico era enorme sopra il 70% e ci giravano in pista...