TheROS94

Moderatore
  • Content Count

    760
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    15

TheROS94 last won the day on May 9

TheROS94 had the most liked content!

Community Reputation

565 Excellent

About TheROS94

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    08/27/1994
  • Place
    Di ca dall'aghe

Recent Profile Visitors

1,045 profile views
  1. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Ma quindi.. per farla fmi bastano delle foto giusto?? Io sono costretto a farla fmi perché è radiata d'ufficio, ma ho tutto, i bolli pagati finché ha corso, tagliandi assucurazione, libretto e targa originale. Poi devo fare il collaudo in un normale centro collaudi o in motorizzazione??
  2. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Grazie saka, mi vado ad informare cosi vado a colpo sicuro😉
  3. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Ti ringrazio😉 Grazie per avermi messo anche 4 dati giusto per capir meglio. Dell' originalità si a livello estetico la faccio tutta originale ma appunto con un motorello che mi sposti veloce e sia affidabile. Purtroppo il mezzo é radiato d'ufficio e devo farla fmi, é un problema se ci monto già il motore con marmitta originale? A loro bastano le foto giusto?
  4. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Al 99.9% credo di optare per lo stratos 210. É quello che cerco, coppia e bassi giri, un trattore. Una domanda: tra una marmitta dritta e una reverse cosa cambia in termini di resa?
  5. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Si a questo punto credo 210 stratos con 28 phbh e marmitta "padella". Per l' albero io ho un tameni di scatola, meglio dargli un occhio??
  6. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Si di questo ne ero a conoscenza😉
  7. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Il problema è che una lambretta pesa il doppio di una vespa e un 125, gia la special va meglio delle altre, quasi come un dl 150, è praticamente ferma. Quindi sto cercando un motore che non sia esasperato ma che mi permetta di muovermi bene. Vespisticamente parlando come ha fatto urby con la sua gl.
  8. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Ciao! Inanzitutto vi ringrazio tutti per i consigli. Allora i silent block ho già preso i bgm e questa é già una cosa che ho indovinato. Mi sono trovato bene su vespa e ho detto, sulla lambretta andranno bene comunque. Diciamo che sarei tentato di andare di carter grossi e quindi montate un 210 stratos o il quattrini. Uno é piston port e l' altro no. Uno é un 2 travasi e l'altro é un 5 travasi ed è lamellare. Sarei molto tentato da quest'ultimo. Dimenticavo come cambio tengo il suo special originale, mi hanno detto che va bene.
  9. TheROS94

    Configurazione 125 special

    Ciao a tutti!! Da qualche mese ho iniziato a restaurare la mia lambretta, una 125 special del 66. Il telaio é già dal carrozziere, il quale la sta preparando per la verniciatura. Ma passiamo subito al sodo. Il motore l'ho aperto per dare una bella revisionata e pulita, non era mai stato toccato nulla. Si è presentato in buone condizioni ad eccezione dell' albero che aveva la sede del paraolio lato volano scavata e la crocera da buttare, il resto dei componenti erano perfetti. Procedendo al restauro ho pensato subito ad un aggiornamento sul mezzo, lo chiamo aggiornamento in quanto non cerco potenza, ne giri ne cavalli. Cerco solo un mezzo che mi permetta di fare km e km senza problemi. Ho cosi acquistato un albero dl che ha il cono grosso e dato che c'ero ho preso la accensione ducati stratos, in modo da aver più luce e zero fastidi con le puntine, anche se la sua accensione era ed è funzionante. Ora, avrei bisogno di qualche consiglio per il motore. Ho chiamato stratos la scorsa settimana e mi ha orientato sul 190 che producono loro montando la loro padella e un carburatore da 22 o 24, volendo anche un 28 phbh ci va alla grande. Mi ha poi proposto il loro 210, qui però i carter vanno trasformati in carter 200, montando sempre la loro padella con un 22 o 24 jetex o un 28. Entrambi sono piston port, quindi tradizionali Il mio dubbio è: ma se facessi il 210 e che quindi i carter li devo trasformare, non mi conviene montare il 210 di quattrini che è lamellare? Ho poi visto il bgm 195 e il 225. Il 195 ho avuto modo di provarlo e male non va, da turismo é una bella via di mezzo secondo me. Il 225 mai visto ne provato. Alcuni lambrettisti dicono meglio di no un lamellare perché diventa un motore scorbutico e tende a girare alto e morto sotto. Altri, col lamellare non hai mai problemi di carburazione ed è piu lineare.. Pareri?? Consigli???
  10. Ciao! Allora il cavo nero é la massa e la puoi portare a massa con un occhiello su una vite del motore, in genere sul coprivolano va bene. Il verde é lo spegnimento. Il giallo sono i fari e lo colleghi all uscita del regolatore. L'azzurro credo siano le frecce (io ho un pk senza frecce e l'azzurro non c'è), lo colleghi assieme al giallo all'uscita del regolatore. Il regolatore va messo a massa sempre su un occhiello collegato ad una vite sul carter. Poi, non so se ci sono modifiche da fare per il devio frecce.
  11. TheROS94

    Falc 60x51 che mura!!!

    Fai anche una prova ingrassano di mezza tacca, dovresti sentirlo molto.
  12. TheROS94

    Falc 60x51 che mura!!!

    Cala magari 2 punti di emulsinatore e lavora di vite. Il minimo comunque tienilo appena grasso, dopo una bella tirata ci deve essere benzina fresca che arriva. Il polverizzatore io lascerei il 274, in caso lo pulisci togliendo mezza tacca. Il massimo lascia cosi, anzi occhio che non ne chiami ancora..
  13. Che li ho sono anni ma ci ho fatto si e no 50 km.. Poi ho aperto per delle modifiche ma manca il tempo per finire. Se vedi ho un post qui: evo traversinato.
  14. Ciao! Io li ho, quelli standard grigi e posso dirti che sono fatti bene. Sono rinforzati sui punti critici e hanno il basamento largo. Puoi farci un bel lamellare al carte in quanto sono pieni di materiale in quel punto. Le sedi cuscinetto sono a -5 -5,5 centesimi. Quelli neri se non sbaglio hanno più materiale sulle sacche travaso.
  15. TheROS94

    Falc 60x51 che mura!!!

    Per me é una questione di taratura carburatore e accensione. Altra cosa il pacco lamellare, prova con delle lamelle in carbonio. Si, anche il rodaggio fa il suo secondo me e dalle prove fatte. Un falc d60 cosi se con tutte le carte on regola tira anche i 13000 a detta di Lauro.