MLR

Members
  • Content Count

    90
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

38 Good

About MLR

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    09/13/1990
  • Place
    Bassa val camonica

Recent Profile Visitors

559 profile views
  1. MLR

    Cerco ciao px

    Se hai Facebook pubblica un annuncio su "trafficaglia"
  2. In corsa maggiorata pensi di tenere il pistone al pmi a filo dei travasi?
  3. Non si "sballa" un po' troppo la fasatura di travaso?
  4. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Prima fai un motorello poi vedi che rapporti richiede...se fa più giri non è detto che ci voglia la puleggia piccola per fare velocità decenti...per la frizione a puleggia basta mettere le mollette polini o malossi per migliorare lo scatto da fermo...importante non esagerare con la durezza altrimenti coli le massette per l'eccessivo riscaldamento...un buon motorello potrebbe essere dr Evo 65,testa polini scoppio centrale(se hai la possibilità di lavorarla si può ottimizzarne anche rdc e squish) condotta valvola dimensionata al 13-13 lavorata in larghezza fino al limite della spalla che chiude e in altezza solo per arrivare all area necessaria...albero anticipato a filo travasi oppure con poco incrocio,ritardo non esagerare essendo a puleggia importante è non usare alberi con bronzina ma con gabbia rulli spinotto 10...come marmitta se vuoi prediligere i bassi e essere simil originale una sito plus oppure se vuoi un espansioncina e qualche giro max in più una Gianelli fire,proma circuit o meglio ancora una fm. Come ti accennavo oggi pomeriggio per ottimizzare le forcelle basta fare dei dadi di fissaggio pompante con foro ridotto in modo da limitare il passaggio di olio, mettere delle molle aggiuntive all interno dello stelo e olio motore 10w40 o più denso in base alle esigenze (se vuoi misure precise o il contatto di chi produce questi pezzi contattarmi in privato) Invece per gli ammortizzatori posteriori carbone ne produce due tipi da 300mm o 330mm in questo caso la lunghezza è soggettiva io mi trovo bene con i più corti ad esempio. Se vuoi fare freno a disco anteriore è abbastanza semplice da realizzare se interessa ti spiego come fare.
  5. Non è due tempi però
  6. La penso come te McKenzie, il mio problema è che non mi piace tagliare molle e far cose arrangiate quindi stavo seriamente pensando all assetto thr non essendoci vie di mezzo o almeno credo...alla fine l ape la uso tutti i giorni al posto dell auto(circa 7-8000 km anno) e sarei disposto a spendere qualche eurino per avere un mezzo sicuro,stabile,divertente lasciando da parte le rotture di balls per un bel po.
  7. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Io monto multivar su 4 piaggio 3 con 75 e 1 con 65 però con cinghia per automobili continental...su un big deps invece monto un variatore a leve artigianale simile a quello che si usava nei kart. nonostante ne faccia un uso abbastanza intenso(monferraglia) non ho riscontrato il problema da te citato con il multivar...cinghie malossi invece le consigliavo per facilità di reperibilità ricambio però mai usate in maniera intensa grazie per l informazione.
  8. Ora che ho finito il motore muletto ho testato l ape con le sospensioni posteriori che avevo preso come ribassate e rinforzate....un fiasco...era meglio con gli originali scoppiati...in poche parole il retro è ribassato di circa 5cm con un bel effetto estetico ma le sospensioni sono troppo dure e non lavorando fanno saltellare l ape ad ogni curva...quindi soldi buttati..ora sto valutando se farmi l assetto completo thr e fanculo a tutte le altre cagate,anche se non è proprio economico(ovviamente la qualità si paga)...che ne pensate?c'è qualche altra alternativa?
  9. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Per montare il variatore bisogna sostituire il mozzo ruota posteriore ovvero la "scatola" ingranaggi con il relativo gruppo frizione-correttori(la frizione meglio se del terzo tipo così si possono cambiare le mollettine e decidere il regime d innesto)poi prendi un variatore multivar malossi lo monti al posto della campana attuale,sostituisci la cinghia con la dedicata malossi e con un paio di bestemmie tari il tutto in base a quello che chiede il motore...calcola comunque che è una spesa abbastanza consistente -60€ variatore -70/80 mozzo ingranaggi usato -50-60 gruppo frizione correttori usato -70 campana in c40 oppure ergal con anello in c40 -15 cinghia -E circa altri 20€ per rulli e mollette varie Se il mozzo non è in buono stato altri 20€ di gabbie rulli e paraoli per revisionare. Se lo usi prevalentemente in pianura puoi evitare la spesa a mio parere sacrificando un po lo spunto da fermo e la resa in salita...invece se si usa in salita o per monferraglia sarebbe meglio convertire a variatore.Se hai altri dubbi o ti serve una mano a reperire pezzi chiedi pure
  10. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Sui 65 che vedi senza testa di solito si adatta quella originale riprofilando alesaggio...hanno tolleranze esagerate e sono nati senza grosse pretese quindi funzionano lo stesso anche se tieni la testa del 50 senza modifiche ma solitamente si monta una testa polini scoppio centrale che si trovano facilmente usate a pochi euro...riguardo le forcelle stasera ti faccio vedere le modifiche da fare per migliorarle...ma è a variatore o a puleggia? I Carter di plastica sono per modello a variatore
  11. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Anche le sospensioni anteriori sono ottimizzabili con poche modifiche...poi carbone produce la coppia di sospensioni posteriori con precarico molla regolabile a doppio effetto...cambia di molto la guidabilità e anche la sicurezza...con un dr Evo 65,13-13,marmitta fm,multivar e mozzo da 12 giri..si viaggia discretamente se fatto a modo
  12. MLR

    All day Piaggio Bravo 95’

    Bel mezzo complimenti!! Le gomme sono uguali a quelle che usiamo noi per fare la monferraglia, ottime su sterrato e anche su asfalto...se in futuro ci vorrai mettere mano al motore ricordati di sostituire la campana con una rinforzata, le vecchie di ghisa a volte(spesso) scoppiano.
  13. MLR

    Malossi 55x47 a valvola

    Provato uno statore vespa che avevo in casa e funziona tutto bene,probabilmente è proprio il pick-up andato. Confermo le prime impressioni,non mi aspettavo un cambiamento così evidente...in quarta fa quasi 70 kmh con setting approssimativo e in salita tira bene tutte le marce...dove prima salivo a 30kmh in terza con primaria originale e pignone pinasco ora sale a quasi 50kmh sempre in terza nonostante la campana 24/72...a breve farò una bella messa appunto e poi inizierò a usarlo quotidianamente per andare al lavoro...al momento posso ritenermi soddisfatto del motorello che è uscito e consiglio a tutti la corsa media su questi cilindri da veramente una marcia in più.
  14. MLR

    Malossi 55x47 a valvola

    Appena mi avanza un momento ci guardo...poi mi è venuto il dubbio che magari per conicità leggermente diverse il volano tirato a 50 nm a mano non entri del tutto e non fa prendere bene il segnale al pikup a alti giri visto che prima di smontare funzionava tutto bene..probabile secondo voi?proverò a tirare ancora con la pistola pneumatica per vedere se si assesta ancora un poco e se necessario ripasserò i coni con pasta smeriglio.Grazie a tutti per il supporto
  15. MLR

    Malossi 55x47 a valvola

    Niente da fare...sostituito bobina e candela con pezzi nuovi stesso risultato...mi sa che dovrò provare a sostituire il pikup sullo statore...avete altri suggerimenti da darmi?grazie