anafestico

Utente
  • Content Count

    48
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

anafestico last won the day on August 17 2018

anafestico had the most liked content!

Community Reputation

18 Neutral

About anafestico

  • Rank
    Member
  • Birthday 08/01/1984

Personal Information

  • Birthday
    08/01/1984
  • Place
    capalbio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie pulun, è già il secondo incidente grave su due ruote (senza colpa)...ma se ne viene fuori come sempre 💪 La valvola aspettavo la prossima occasione per aprire il blocco e sarei arrivato più o meno ai 68 gradi, che in effetti son quelli che ti danno un'area simile ai 452 circa mm quadri del si24. Però alla fine come prima mia elaborazione (tutto fatto da me, cazzate incluse 😂😂) ero soddisfatto...
  2. Il malossino mk3 ce l'ho nel cuore....lo devo smontare dal mio (defunto) px😭🤕🤕. Configurazione finale prima dell'incidente: tutto raccordato, si24 con cornetto e scatola alzata handmade, mazzucchelli anticipato bilanciato ore 12 (vibrazioni però ne aveva), valvola squadrata e allungata verso l'anticipo. Fasatura aspirazione 118-62. Accensione piaggio elettronica a 18 gradi, Volano elestart senza ghiera. Primaria 23/68 con quarta da 36. Avevo lavorato lo scarico portandolo al 68 % cordale con una forma più squadrata per recuperare area; basetta da 1mm sotto e tornito il cilindro 0.9 mm sopra (perché la guarnizione originale è da 0,2, con la basetta e basta ho alzato di 0,8; ho voluto portare lo squish a 1,4). Misure da rifasato sono scarico a 176 travasi a 118. Con la Polini Original mi sono ritrovato un quasi 120 gps e in quarta riprendeva bene anche sottocoppa in falsopiano. Con Big Box sport... un altro mondo! Circa 98 tirata in 3 (8000 giri) e in allungo prendeva i 120 gps, anche se sembrava quasi volere una 22/68. Il tutto con la carburazione che mi era rimasta un pò grassa per mancanza di tempo, giravo con 160be3138 di max e 58/160 di min con 1 giro di vite carburazione; dovevo affinare ma ahimè....non ho fatto in tempo. Ho avuto l'impressione che i giri sopra i 7300-7400 fossero un pò sordi, quindi credo con un aspirazione sui 68 gradi di ritardo circa avrebbe riempito sopra e guadagnato in allungo di quarta. O.t. appena ricomincio a camminare per bene dovrò decidere se trovare un altro px oppure....😩
  3. anafestico

    177 Polini low cost ma con criterio...

    Ciao Pulun qualcosa mi dice che ti butterai sul malox 166...o sbaglio?
  4. anafestico

    Buona Pasqua

    Auguri a tutti ragazzi!
  5. Ho fatto caso solo ora di aver scritto unilli soft al posteriore Intendevo una hard al posteriore con la speranza di farci 3000 km o quasi
  6. Anche io sono indeciso sulle nuove gomme...vengo dalle Metzeler me1 che si sono comportate abbastanza bene; ho già cambiato a 6000 km circa la posteriore e l'anteriore ora ha circa 8000 km ma la sento scivolare abbastanza, ho paura che si siano indurite 😥. Le sava maxima mi sembrano buone ma anche le Pirelli mi incuriosiscono alquanto.. O sennò metto le Unilli medium davanti e soft dietro e a settembre le cambierò perché già finite
  7. anafestico

    Merri Crismas

    Buon Natale guys!!
  8. anafestico

    MALOSSI SPORT 177

    Grazie muttley, si impara sempre dai tuoi post 👍 Pensavo che avessero lavorato male lo scarico e lasciato quei gradini, ma non credevo che le fasce potessero scavare la ghisa in quel modo 😱
  9. anafestico

    MALOSSI SPORT 177

    Ciao @muttley, ho visto il filmato incriminato.. A parte i forellini ciechi sul pistone (che lui ha fatto sui segni di grippaggio/scaldata precedenti), a parte la forma oscena della luce di scarico lavorata molto male...la cosa che mi ha incuriosito è trovare il terzo travaso con i 3 fori alla base aperti, mentre sul mio 166 mk3 (ma credo anche nei precedenti) il fronte scarico è costituito da due luci alimentate dalla base e da un'unghiata centrale che è alimentata dalla finestrina sul pistone. Trasformare l'unghiata in una vera e propria luce alimentata da sotto che cosa comporterebbe?Di sicuro la finestrina sul pistone non servirebbe più o sbaglio?E l'orientamento di questa nuova luce come sarebbe casuale no?(intendo non calcolabile) La tua opinione?
  10. anafestico

    Frase del giorno .....

    Grazie a Dio sono ateo
  11. anafestico

    Come tiro fuori più giri dal Malossino 166?

    capirai sono non arrivo neanche a 1,75😥 In effetti al parabrezzino piccolo non avevo pensato...il bordo più alto di quello che montate rimane a filo del mento quando siete in sella?
  12. anafestico

    Come tiro fuori più giri dal Malossino 166?

    Ciao Paolo, il cilindro è di scatola, non l'ho toccato. Peso 70kg e non ho parabrezza di nessun tipo, o alzo le fasi/cambio marmitta o allungo la primaria o mi accontento 😅
  13. anafestico

    Come tiro fuori più giri dal Malossino 166?

    A proposito di carburazione...con ill filtro originale del si24 giravo con 55/160 di min, vite a 1 giro e 1/2 e colonna del max con 130/be3/160. Come prestazioni in allungo andava esattamente come adesso che ho messo il conetto con max 140 e scatola rialzata, ora ha guadagnato un pò di cattiveria dai 4500 giri in poi. Al minimo era leggermente grassa e in progressione sembrava andare bene...il fatto è che oltre al 130 di max ho provato anche il 128 e il 125: colore candela che si schiariva molto poco e prestazioni analoghe. A titolo di confronto posso dire che il padellino malossi mi fa allungare almeno 5/7 kmh di più in terza rispetto alla padella polini (con tubetto da 18mm), si sente che la coppia è spostata di qualche centinaio di giri più in alto...ma in quarta fanno la stessa velocità Anche secondo me è un cilindro che non ha tantissimi giri di scatola, infatti Malossi consiglia addirittura la 23/64 come rapporto 😨. @muttley ti volevo chiedere: visto che ha la cava per l'o-ring, è possibile abbassare la testa del Malossi mk3 tipo di 1mm?
  14. anafestico

    Come tiro fuori più giri dal Malossino 166?

    Allora cerco di rispondere un pò a tutti... @pulun questa penso sia un'ottima idea..o magari anche una 23/64 denti dritti, pignone da 22 in opzione e...dimentico che non ci posso spendere troppi soldi Esatto, ho lavorato la valvola in anticipo per fare i 118° (lavorata 5mm verso l'anticipo invece dei 6mm che consiglia Malossi), però non l'ho toccata verso il ritardo per paura di imbrodamenti al minimo col si24; avevo anche calcolato la superficie della valvola e più o meno ero vicino al diametro del diffusore del si24 (devo trovare gli appunti) @Skiantos io pensavo ad una basetta da 1mm invece della guarnizione da 0,2mm e relative misurazioni e aggiustamenti. Secondo te se mantengo un differenziale di 59° come adesso, ma con fasi più ampie di 7/8 gradi ottengo più giri?Oppure per cercare qualche giro in più dovrei aumentare qualche grado lo scarico aumentando così il differenziale?
  15. anafestico

    Come tiro fuori più giri dal Malossino 166?

    Ciao ragazzi, Si avvicina l'inverno e il momento di rimettere le mani sul px. Il malossino va bene, riesco a toccare i 113 di gps con la seguente configurazione: albero fasato 118-62, si24 con conetto Mrp e scatola rialzata, 23/68 con quarta 36, accensione piaggio elettronica 18 gradi, padella malossi, ovviamente tutto raccordato. A parte un certo scampanio (scaldata presa come un bischero) direi che ci siamo.... Però ho visto che i circa 7000 giri che faccio in quarta non c'è verso che salgono, nemmeno in discesa aumentano!! Sembra quasi di aver raggiunto un limite meccanico o fluidodinamico o non lo so, ma non è un problema elettrico perché in terza i 7500 li raggiungo. Ho fatto qualche ipotesi, che ne pensate? 1- la 23/68 che uso rimane leggermente corta, questo cilindro non è fasato troppo alto e ci vorrebbe una 23/65 2- il ritardo di 62° non è sufficiente per dare un buon allungo (ci vorrebbero almeno 65° o più) 3- lo scarico è 173° e i travasi principali a 114°; se basetto di un mm sotto portando scarico tipo a 180° e travasi a 120° secondo voi avrei più allungo o svuoto e basta la curva di erogazione?(Ovviamente spianerei la parte superiore del cilindro della stessa quota della basetta) 4- cambio cilindro e prendo il vmc in ghisa Ciauz