*VINCE*

Utente
  • Content Count

    76
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

*VINCE* last won the day on June 18 2018

*VINCE* had the most liked content!

Community Reputation

25 Good

About *VINCE*

  • Rank
    Member
  • Birthday 11/16/1985

Personal Information

  • Birthday
    11/16/1985
  • Place
    Ormai...ROMA!

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    No no ma infatti, l’anello in basso non l’ho ancora tagliato. Se ne parla dopo la rettifica...
  2. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    Grazie @McKenzie ma su un motore tranquillo, per adesso, cerco di infilarci roba che ho già. Prima però parlerò col tizio della rettifica per vedere fin quanto riusciamo a spingerci come diametro. Se mi da l’OK vado di pistone diam.58 per polini d.a. Altrimenti ci infilo su il 57 Vertex del 130 standard che ho già in casa con finestra allargata e alzata leggermente. Niente tagli sotto al mantello ed angoli ben raggiati. ...e vediamo come va!!!
  3. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    Ho scelto il d.57 polini per evitare di usare la testa Dr bensì quella polini. Per adesso ho la standard ma ciò non toglie di passare a quella cosiddetta racing. Postoni piu performanti ne ho pensati anche io...anche in monofascia. Ma ho preferito la classica elaborazione all’antica. Macinare chilometri in tranquillità è la priorità. Allargare così un pistone polini è rischioso? Qualcuno ha avuto esperienze dirette?
  4. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    Stavo prendendo un po’ di misure... effettivamente la finestra del pistone polini posta più in basso, durante la discesa del pistone, scopre le unghiate per più tempo permettendo una miglior lubrificazione della testa di Biella ed un miglior raffreddamento della cupola. Visto dall'interno (foto) credo che la finestra possa essere allargataquanto le tre unghiate...senza compromettere troppo l’affidabilità “spero”! Poi... per prolungare la fase di riempimento delle unghiate, potrei asportare parte del mantello inferiore (foto) oppure lavorare sul cilindro scavando le unghiate qualche millimetro verso il pmi ed in profondità (foto), visto che di ghisa ne abbiamo! se ho detto qualquadra che non cosa... avanti con le bacchettate 🤣👋
  5. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    grazie @pulun nel frattempo mi sto adoperando col reso ebay del pistone per il 130 polini classico, per poi prendere quello del doppia!
  6. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    La maggiorazione cerco di evitarla per adesso... giusto per non arrivare subito all’osso. È un cilindro natio in diam. 55 e lo è tutt’ora. Già portarlo a 57 assottiglio quanto basta...ma più che altro per questioni di affidabilità. Intanto comincio con L ordinare il pistone in diam originale per doppia 130 (diam effettivo 56,95). Da qui deduco che in rettifica sarà portato a 57. Quindi 5 cent di tolleranza. Buono a sapersi infine che muttley fa ste cose qui. Squish ad 1,2 ed area di scarico adeguata e dovrei (tutta teoria) rimanere in “fascia protetta”
  7. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    La mia intenzione è montare la sitoplus, ma poi si sa che lo sfizio bisogna pur toglierselo. Almeno per “sentire” come va... testa polini d.57 (quella classica del 130, non la racing). Ne ho due a disposizione, una originale ed una ribassata. Alzando sotto per scoprire bene i travasi al pmi proverò a misurare lo squish con quella già ribassata. Poi seguiranno, se necessario, le lavorazioni al piano superiore del cilindro. Ho ho letto da qualche parte che qualcuno si è cimentato nel prolungare le unghiate, ma non vorrei snaturare le potenzialità di tiro ai bassi tipiche di questo gt.
  8. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    Ciao ragazzi. Si questa roba la possiedo già tutta. @McKenzie scusami ma lo scarico mi è sfuggito: sitoplus per Pk125FL. Possiedo anche la proma ed è possibile montarla perché alla paratia ho fatto il taglio ma voglio evitare. Sarà antisgamo il più possibile. Ragion per cui niente fischio...primaria a denti elicoidali! @500turbo grazie ma su questo blocco non voglio fare altri investimenti. L’albero che già possiedo ha meno di 500km @solovalvola ciao! Per il pistone il tuo ragionamento non fa una piega, concordo pienamente. Come alimentazione prima dell’estate ho comprato un shbc20 nuovo fondo di magazzino, visto che già ne avevo uno malfunzionante completo del suo collettore, il tutto da quasi 23 effettivi! Poi, tra siluro e sitoplus per FL125 (che è bella panciuta) pendo verso la seconda, senza fasciarmi troppo la testa. In occasione di qualche giro fuori porta (e fuori paese) metterò giù al volo la Proma.
  9. *VINCE*

    130cc pochi giri, tanta resa

    Salve a tutti! Rieccomi con un nuovo progetto per questo inverno. Il tutto sarà montato su HP 50 che, a quanto se ne dica dell’estetica , è un mezzo pratico per l’uso di tutti i giorni nonché comodo per i viaggi più lunghi. L’idea è quella di realizzare un motore relativamente parco nei consumi, con un buon allungo, tanta coppia per girare bene in due più borsa, anche pochi giri ma buoni ed una velocità prossima ai 100 effettivi, da prendere anche con calma! Passiamo agli ingredienti: gt Dr corsa lunga diam. 55 art.0014 (dovrebbe trattarsi dei Dr di una volta... spero sia la buona vecchia ghisa) da rettificare; testa polini 57; pistone a scelta tra polini classico e polini d.a. Sempre in diam 57; albero standard Jasil c.51; shbc 20 col suo collettore e airbox polini; 24/61 con parastrappi DRT bilanciata e tornita per montare frizione 6molle; cambio standard con croc. DRT; accensione orginale (al massimo con un delayer); gomme 90/90r10. Mi sono già deciso a fare le classiche lavorazioni al cilindro (taglio collare camicia, rifinire travasi, allargare lo scarico, senza alzare per il momento). Basettare fin tanto da scoprire bene i travasi al pmi e abbassare in alto fino a ottenere uno squish decente. Ed ecco qui....Dubbio: quale pistone utilizzare? Vedo quello del polini doppia più adatto a questo gt, allargando la finestrella quanto le tre unghiate Dr. Diversamente quello del classico 130 polini meglio su un gt originale et3. Scusate per le troppe righe... ma più dettagli si forniscono e migliori informazioni ritornano. Ciao....
  10. ciao Paolo, potresti riportare la ditta che produce queste manopole? oppure un link per l' e-commerce.... grazie
  11. *VINCE*

    Liberty 125 4t

    Ragazzi...soluzione drastica: ha dato lo scooter in permuta per un nuovo acquisto. Quindi per me discussione chiusa. Chiedo agli admin se cortesemente possono eliminarla, almeno si fa un po’ di pulizia. E come sempre...grazie a tutti. V.
  12. A me non dispiacciono nemmeno quelle dell’HP 4m. Quelle con i forellini per intenderci, e non quelle lisce montate anche su Zip 1’serie...che col tempo diventano appiccicose, oltre che di un brutto colore.
  13. Ciao ragazzi!!! a distanza di tempo mi aggiungo anche io...coi miei dubbi riguardo la scelta del cerchio. Da premettere, all'anteriore ho forca et2 con relativo cerchio, al posteriore il suo tradizionale con camera d'aria. Il dover smontare ogni volta l'espa in caso di foratura(e purtroppo capita spesso andando in 2) mi secca un po, ragion per cui ho intenzione di montare un tubeless anche al posteriore. Poi...vogliamo mettere la sicurezza in più? Non ho necessità che quest'ultimo sia scomponibile anzi, essendo questa la vespa da "uso paese/corto raggio" (max 30km) preferisco il monolitico, tanto, qualora ce ne fosse bisogno...con un kit/una bomboletta/un gonfietto/un benzinaio.... si torna a casa, ed il dover rivolgermi ad un gommista poi non è un problema. Pur leggendo buoni giudizi sui Pinasco e sui SIP (entrambi scomponibili), ho visto in giro sul web il F.A. mod Margherita. Cosa ve ne pare? pareri di chi l'ha montato? Grazie....
  14. *VINCE*

    Liberty 125 4t

    ciao @McKenzie intanto grazie della risposta. Purtroppo è ancora tutto montato, lì dal suo meccanico. Il fatto è che non so se è tutto intercambiabile. Non è un problema adattare la culla, o il cavalletto, o la staffa ammortizzatore... ma se si inizia a mettere mano a centralina/regolatore/chiave accensione codificata ecc ecc, vado a mettermi in un casino che, col poco tempo a disposizione, non me ne esco più.
  15. *VINCE*

    Liberty 125 4t

    Buongiorno a tutti.... un caro amico ha fuso il motore dello sputer in questione perchè rimasto senza olio...per un bel po! Senza star li ad aprire, controllare, rettificare ecc ecc.... vuole sostituire l'intero blocco. Visto che ci sono più varianti di motore Piaggio, sapreste darmi qualche dritta? Il suo è un 125cc - M67 var.1 - vers. 00 Da libretto: Motore m671m - motore in alternativa m389m Ha trovato in vendita questo 150cc (che male non fa), a buon prezzo, completo di tutto e, a detta del venditore, perfettamente intercambiabile. Oppure c'è quest'altro 125cc, che però ha la pedivella di avviamento (quindi serie diversa). Qualcuno di questi è compatibile (impianto elettrico/alimentazione/staffe)??? Ovviamente opterebbe per il primo.... Grazie a tutti!!!