FREE TUNING

Members
  • Content Count

    100
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

FREE TUNING last won the day on November 30

FREE TUNING had the most liked content!

Community Reputation

61 Good

About FREE TUNING

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    02/05/1965
  • Place
    L'AQUILA

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    MAH MISURANDO la camera di manovella" carter cosa 200" siamo oltre 98 percui ..mi sembrava " naturalmente senza avere l'albero quattrini a portata di mano "Comunque una " pelatina " e passa la paura nel caso ...mentre per quanto concerne : quanto esposto da paletti , ok " quasi tutto " ossia prestate attenzione al carburtore SI 28 ..ho visto quel costoso carburatore " sventrato dalle vibrazioni..idem anche con un 26..un 30 completo di kit malossi e passa la paura ..senza tanti giri .poi per carita' de gustibus ..ma mio peronale parere dopo il 215 montato P&P O giu' di li ' con un 26 ,oltre occorrono altri carburatori ....: anche qui' se riflettete su tutte le " supercazzole " di cornetti , box maggiorati di aspirazione spilli ammortizzati ecc ecc un carburatore costa piu' di 200 e passa euro..e comunque avra' problemi di vapor lock ecc ecc ecc .ergo phbh/phbe/phbl tutta la vita !!
  2. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    CONCORDO sul 244 ed essendo ANCHE io in ## COSISTA## nonché avendo visto in largo ed in lungo i CARTER COSA 200 avendo 3 !motori a disposizione,,..probabilmente l'albero ci entra SENZA barenare..ma non mi convince per NULLA il DOVER segare la spalla dell'albero...averne uno con profilo più spinto di fabbrica mi garberebbe maggiormente!
  3. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    HOLA McKenzie ..ihihihihiih si ok che dichiarano quel che vogliono ma ..sai poi si creano delle aspettative ecc ecc .che dire anche se ultimamente si sentono bancate " roboanti in giro " per intenderci " in stile tedesco allegro "..e non come tutti credo sappiano ultimamente girano in rete vide del vmc 177 alimentato col 26 che raggiunge quasi i 26 cavalli al banco e non vorrei dire castronerie con termica in ghisa..che dire ? tanto di cappello ai vari motoristi.!Pero' tornando al punto del post in linea generale credo che possiamo arrivare ad una considerazione condivisa : !OSSIA l'asticella si è alzata come è giusto che sia , col tempo tecnicamente dovrebbero sempre migliorare i materiali , la tecnica ecc ecc lo vediamo anche nell'automotive con la diminuzione della cubatura dei propulsori e l'innalzamento delle potenze .Idem sta' capitando nei motori di cui siamo utilizzatori....ed ecco che siamo in un momento di >" passaggio " che ci fa' talvolta rimanere basiti ossia sorpresi.Perchè si parla bene ad esempio del 225 pinasco ma sono circa 6 anni e passa che è in commercio = è affinato e lo si conosce con i suoi pregi e i suoi difetti nonchè i suoi limiti..idem per altre termiche tipo malossi ecc. AL contempo da " sotto " cè chi spinge per salire ad esempio guardate il parmakit D 66 da montare su carter px 125/150 con lbero in corsa 60 biella 110 ossia con l'albero corsa 60 per il 200 , per arrivare a 205 cc reali...oltre al costo alquanto alto francamente lo vedo con una camicia " come dire sottile "..https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/cilindri/largeframe/kit-cilindro-parmakit-tsv-evo-sixty-six-205cc-d66-corsa-60-biella-110-testa-candela-laterale-vespa-px-125-150-cosa-125-150-ts-sprint-veloce-lml.1.1.26.gp.2489.uw qualcuno ha esperienze su codesta termica ?.Andando a chiusura e " riprendendo il mio post ad minchiam" e sintetizzando anche varie opinioni che sono state postate ..a mio modesto parere .." forse" prima di farsi prendere dall'impulso ..occorre farsi bene i conti non solo economici ma in particolare dell'uso della vespa in oggetto .ossia se è l'unica vespa magari un motore "esagerato "puo' essere limitativo .nell'uso.e considerando anche un fattore che non mi pare sia stato qui' riiportato : OVVERO il limite intrinseco della valvola = circa una 30 di cavalli poi occorre un lamellare di qualita' per andare ulteriormente oltre con inevitabil costi in ulteriore ascesa !
  4. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    ihihiihihhi URBY " FREUD .:" diceva chi si accontenta non gode " ..una verita' questa che ha diverse sfaccettature o interpretazioni ..detto cio' sicuramente ..partendo dall'assunto nazional popolare## CHI LO HA PIU' LUNGO ##CHI HA PIU' CAVALLI ##ECC ..non andiamo molto lontano e la verita' probabilmente sta' sempre nel mezzo del discutere .Detto cio' ultimamente ho visto un servizio su un media inglese : ://scooterlab.uk/eicma-2018-piaggio-new-updated-models-news-3/ presso lo stand PINASCO ..da immagini pubblicate il 252 cc su brochure ufficale era presentato per 30 cv veri ..poi sono saltato sulla sedia udite udite il pinasco cosidetto " vespone R " 190 CC ossia il fratello piccolo del noto 225 8 bulloni " che ironia della sorte mi stanno di questi giorni assemblando " è presentato sempre su brochure ufficiale per 35 cavalli .." per inciso con un carburatore pwk 28 ..ecc ecc con prestazioni di 120 km/h di passo e 140 km/h di punta ..,mah..SARA' PROBABILMENTE UN errore di impaginatura ?😂😂😂 Personalmente non ci credo nemmeno se lo vedo !.ecco la presentazione: https://scooterlab.uk/eicma-2018-piaggio-new-updated-models-news-3/
  5. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    Ecco COME vedete che sia pc o tablet scrivo. Ad MINCHIAM mc kenzie SCUSA😇🤑
  6. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

  7. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    Buonasera , ho letto le varie considerazioni ma " da buon bastian contrario " mi pongo una domanda ossia : il 244 è un cilindro " conservativo di nascita " ossia montato p&P col 24 / 26 o con un 30 li siamo 20 cavalli circa magari ne sono 19 😋 che ti porterebbe pure a caponord ..pero ' se vogliamo fargli erogare " carattere " occorre lavorare l" albero ..personalmente anche se i lavori di taglio spalla sono vecchi come il cucco ossia per anticipare ecc ecc ..quando si inizia ad andare a "toccare " un 'albero ed un cilindro che no sono propio regalati ci penserei piu' di una volta e qui' mi giunge spontanea la domanda ..possibile che non esista un'albero gia sviluppato con un diagramma piu' racing " intendo factory "perchè immagino che qualche produttore se paghi lo realizza ..pero' dove si va' a finire ..come costi ..ecco che in effetti certe considerazioni : ""Senza toccare il cilindro, ma intervenendo solo sull'albero, ed a questo punto montando un collettore ed un 30... sotto non perde niente e guadagna ad ogni regime, secondo me 26-28cv li fai senza toccare il cilindro ed hai allungato pure la coperta...##MI rimane poco chiaro ossia il 244 a tuo dire è nato per essere alimentato dal si 24 /24 E ..pero' se lo si alimenta con un 30 phbe/phbh ecc ""Se si monta un collettore ed un 30 con la fase originale va uguale e forse meno che con il si24.""???GULP ....NON tocchi il cilindro ok intervieni ull'albero ? cosa intendi modificare il suo o prenderne un'altro " munito di diagrammi diversi ^?sintetizzando il tuo discorso a me profano appare che il 244 sia una termica da coppia ..da cui molto probablmente 20 / 21 cavalli veri si riescono ad avere ...MA se lo vogliamo piu' performante occorre lavorarlo ? Oppure pensi che occorre un'albero come dire con diagramma piu' spinto ? E di quale marca / produttore ? Detto cio ' mi direte ma come mai tutta questa ""manfrina _ pippone mentale e non ?" Prestodetto ...anche in ottica di non voler risparmiare ma spendere il giusto .. mi chiedo fra i circa 1000 euro del QUATTRINI " ALBERO E CILINDRO RISPETTO A CIRCA 600 PER UN PINASCO 225 8 bulloni e relativo albero ..beh fossero anche 650 euro si risparmiano ben 350 euro idem con altre termiche vedi polini / malossi : IN SINTESI Tutto il budgetin piu' per qualche cm 3 in piu' ..ne vale la pena ? "" possono se non capite quantomeno comprese ....MI spiego meglio sto ' riscontrando che anche nel mondo large l'elaborazione sta' prendendo una piega come dire " ALQUANTO ONEROSA " OSSIA sino ad un tot ..ci arrivi piu ' o meno agevolmente " poi la strada diviene inevitabilmente stretta e costosa come sulle small ..Di riflesso cosa ragionevolmente possiamo riscontrare ..che i fatidici 20/ 22 cavalli / circa sono alla portata di quasi tutte produttori di termiche in alluminio di ultima generazione ..se poi vogliamo esplorare i 28/ 30 cv allora occorre iniziare a svenarsi ..per non parlare se si hanno fisime da 35 cavalli e passa " poi da capire anche dove usarli " Sintetizzando costi benefici / longevita' del motore ..= budget da dover considerare questo è il punto !
  8. FREE TUNING

    BIG BORE PER COSA 200

    Salve, prendo spunto dal tuo post... fermo restando che ognuno ha la sua "filosofia o fisima che dir si voglia"... i motori nascono "con una idea ben precisa del progettista ovviamente sono tutti orientativamente votati al setting conservativo, ovviamente quando viene assemblato un motore avrà il suo "carattere e le prestazioni di conseguenza nell'ambito verso dove ha spinto il meccanico" Percui, ovviamente, corse maggiorate, lavorazioni in canna, allo scarico ecc ecc... possono stravolgere il motore "di base" poi però la coperta è sempre corta ossia anche il 50% in più di potenza rispetto al progetto di base... ci possono anche stare come dire 20 cavalli p&p... poi arriaviamo a 30 cavalli con le lavorazioni del caso... Sintetizzando nel primo caso se tutto è stato assemblato a modo e con componenti di provata qualità ci facciamo il giro del mondo, nell'altro caso non si rompe tutto dopo 1000 km certamente in linea di principi però anche il fiiologico deperimento prestazionale lo dobbiamo mettere in conto ecc ecc... Posso tranquillamente confermare di più di un pinasco 225 " 8 bulloni " che ha superato la soglia dei 30000 km e tiene botta... ad esempio idem per dei malossi in corsa 57... non ho notizie di polini in alluminio ecc ecc... Tornando al punto, il post mi pare sia stato aperto nel solco di avere un motore con molti cm3 percui giustamenre hai menzionato il 244 "che è alquanto conosciuto ed è da un paio di anni in commercio, il 252 pinasco è una novità" per quel che ho potuto vedere dalle foto eicma il cilindro è la naturale "evoluzione nel senso di maggior cubatura del noto 225 8 bulloni 1° serie" mi garba il pistone che rispetto alle ultime uscite "big bore slave e master" per intenderci mi apparivano più un congegno di orologio scheletrato che non un pistone = troppo sforacchiati = troppo indeboliti... i cosidetti cilindri 9 travasi per capirci bene! Questo mi sembra robusto, domanda spontanea dovrà uscire un'albero dedicato? come sul quattrini o si monta col classcio corsa 60 o corsa 62 in versione normale o racing? Altresì, e chiudo, sempre in ottica conservativa... dalle foto dall'eicma allo stand pinasco è stato accreditato per 30 cavali montato P&P... che ne pensate? Considerando che il 244 per arrivare a quei livelli "sempre aspirazione a valvola" non è propio P&P o sbaglio? Chiudo il 244 diviene anche lui 252cc con albero corsa 62... Personalmente se un kit mi eroga da 25 a 28 cavalli veri con molta schiena sarei iper soddisfatto!
  9. FREE TUNING

    Frase del giorno .....

    ## SE IL CULO È AVEZZO AL PETO. NON SI PUÒ TENERLO CHETO##
  10. FREE TUNING

    Marmitta Pk XL 125 originale

    https://www.clasf.it/vespa-pk-50-125-marmitta-originale-piaggio-codice-4207-a-roma-31646124/ https://www.ebay.it/itm/192439919194&frcectupt=true vedi se possono andare bene !
  11. FREE TUNING

    Motori VLB1M

    PER correttezza di informazione va' detto che all'epoca con l'avvento delle prime elaborazioni sui primi px = cambio a denti piccoli si sono riscontrate rotture di ingranaggi ecc ecc " cosa che toccando ferro non capita su modelli pre px ...." correva voce di materiale proveniente da fornitori diversi .." problemi di cementificazione ecc ecc ..stringendo ..misciate si ma con accortezza..sovente la lunghezza e l'angolatura dei denti dei pignoni differisce dalle primarie
  12. FREE TUNING

    Motori VLB1M

    Salve Barone in allegato ho inserito le caratteristiche tecniche " della sprint ed estensione per sprint veloce ..nella prima pagina puoi vedere come è spaziato il cambio : primaria 22/67 , a seguire le varie marce ..onestamente con il setting da te descritto ossia un 177 polini P&P un padellino originale ..non credo che ti occorre allungare ..comunque senza tutto l'ambaradam dei rapporti lunghi polini / malossi / pinasco ecc credo che ti sia piu' che sufficiente un pignone DRT da 23 https://www.officinatonazzo.it/alberi-e-ingranaggi-cambio-017444-pignone-drt-z-23-ingrana-su-primaria-z-67-e-z-68-piaggio-z65-drt-ratio2-82-elecoidale-per-frizione-6-molle-vespa.1.16.87.gp.3677.uw .."forse "potresti guadagnare km/ h e in generale prestazioni RIMANENDO COL cambio originale e montando una padella piu' performante e se ancora non presente un carburatore 24 - o 26..e magari comprimere leggermente la testa..poi non so' se hai una acccensione a puntine col volano da 3 kg o altro ..comunque anche li passare ad uno elettronico piaggio " rivisto ecc "diciamo tra i 1900/2200 grammi non puo' che far bene al motore ! STO_Vespa_150_Sprint_e_SprintV_VLB1T.pdf
  13. FREE TUNING

    Motori VLB1M

    Salve , per quanto concerne i motori " old " ossia sino a " pre px " ..posso dirvi senza problemi usate il cambio a denti piccoli che non accade nulla .. l'albero conoo 17 ?io ne monto 2 presi da DRT fatti bene con bielle marchiate piaggio ,..certo mi " salvo " probabilmente perchè monto 2 flytech da 1600 grammi , COMUNQUE è importante non fare " fesserie " ossia fuorigiri ecc altrimenti problemi zero ..altresi' conosco qualche persona che ha montato il mazzucchelli " dedicato " per poter montare l'accensione px ..ed è soddisfatta ..percui come sempre dipende da cosa vogliamo ottenere ..sui 177 x 2 travasi il montaggio è stato veramente P&P e non si sono riscontrati problemi di sorta !
  14. FREE TUNING

    Eguagliare prestazioni largeframe 177

    SALVE SE QUESTO MOTORE DICIAMO STA' SUI 1000KM ..domanda gia ' lo volete buttare nel secchio ..ora mi permetto di suggerire un lifting al motorello : l'albero è cono 20 ? in primis iniziate ad alleggerire il volano togliendo la ghiera almeno un paio di eti vanno via ..dopodichè una bella alleggerita ed equilibratura dovrebbero portarlo a circa 1600 grammi " l'ALBERO RINGRAZIERA' ..poi occorre che vi procurate un carburello over 24 diciamo un 28 starebbe a cecio..,, e monterei il cilindro girato magari dando una controllata allo squisc..e se possibile comprimendolo leggermente ..una marmitta per girato " non molto panciuta" tanto non vi è una grande cubatura che scarica..magari una usata in buone condizioni -..eventualmente un pignone drt PER accorciare i rapporti .. da vedere in seguito se da 23 o da 22....l chiudo l'esperimento si puo' fare anche senza aprire il motore ovviamente la massima resa si ottiene aprendo il motore e " giocando " bene con le raccordature ecc ecc..il cilindro in se non lo toccherei salvo la realizzazione sul fronte scarico " sul pistone" dei cari vecchi forellini per aumentare la lubrificazione--...poi se sei iper smaliziato ..potreti anche realizzare un" travaso "supplementare sul pistone diciamo in zona " spinotto "..non sara' un falc ...ma puo' dire la sua !!
  15. FREE TUNING

    Eguagliare prestazioni largeframe 177

    .. MALOSSI = gran cilindro veramente un caso quasi unico lo si puo' motare in tutti i modi..il ghisa sia mk1 -mk2 che l'ultimo mk3 hanno scritto la storia ottimi cilindri da coppia ecc ecc. MHR in alluminio siamo in altro pianeta mi sconfinfera ..idee particolari a valvola in corsa 53 , lamellare in corsa 54 ..pero' cè un pero' ossia è un monofascia = anche se una termica di quaita' come dire personalmente -- non andrei oltre il montggio P&P OVVERO nessuna fresatina/limatina...😋.....ultimamente ho visto la realizzazione di un mhr " doppia alimentazione " ossia lamellare al cilindro ed al carter con monocarburatore " generoso"....con qualche ulterire " allargamento "..su strada è un bell'andare ..ora non voglio mettermi a fare paragoni e confronti , ripeto sicuramente una termica che nelle mani giuste puo' fare inaspettate soddisfazioni MA basta un pelo storto e si manda a remengo un cilindro che non è propio regalato !